assistenza remota informatica
  
  
  

Queste lacrime che scendono sono tutte per te che non le meriti;
Ma poi ci penso su e mi accorgo che detestarti non serve a nulla,
anzi, quando lo faccio é perchè ti amo mille volte di più.

E allora piango, piango e smetto solo quando il mio volto
trova la sua immagine riflessa nella pozzanghera delle mie lacrime;
Immagine indelebile, stanca, travagliata di chi ama e non può amare.

Si, amarti per non poterti amare.
Esiste forse più grande pena?

Hai gradito questo post? Lo ritieni valido? Ti è stato utile?
  • MOLTO
  • SI DAI
  • CERTO
  • IN PARTE
  • NO
  • POCO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *