Siti web e assistenza remota

Ultimo aggiornamento 5 Marzo 2010

Chissà quanti ti avranno già pensata,
o in un modo o in un altro;
Beh, io lo faccio come posso e come so fare.
 
Se potessi farlo, ti regalerei gioie immortali,
infaticabili sorrisi, indistruttibili speranze,
travolgenti motivazioni, mattini di soli sfavillanti,
sospiri di smisurate felicità.

Annoderei alle ali del vento
i tuoi dolori, le tue tristezze e le tue paure…
e perchè no, persino chi ancora riesce a farti arrabbiare.
 
Si, ti elargirei tutto questo e forse pure di più,
ma non sono che quel che sono
e non mi rimane altro che pregare,
affinché queste mie cucciole parole,
possano divenire
pilastri per la dimora del tuo cuore
e pioggia per i prati della tua anima.


Hai gradito questo contenuto? È risultato utile?
  • MOLTO
  • SI DAI
  • CERTO
  • IN PARTE
  • NO
  • POCO
Hai gradito questo contenuto? È risultato utile?
  • MOLTO
  • SI DAI
  • CERTO
  • IN PARTE
  • NO
  • POCO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Una risposta a Cucciole parole

  • Una volta, con l’egoismo dell’amore, credevo che queste parole fosser rivolte a me.
    Una volta, con l’innocenza dell’amore, mi crogiolavo in queste parole.
    Una volta, amandoti come ti amo, credevo a queste parole.
     
    Ora il tarlo del dubbio e della gelosia vuole strapparmi queste innocenti fantasie.
    Vorrei non lo facesse.
    Vorrei dormire accompagnata da cucciole parole… anche se forse non sono per me.