assistenza remota informatica
  
  
  

Entro la fine del mese diremo tutti addio a Windows Live Messenger, più comunemente chiamato MSN. Esistono due cose assolutamente opposte che ci condizionano in uguale misura: l’abitudine e la novità. Dodici anni di sviluppo sono sufficienti per immettere in ognuno di noi, dopo l’insindacabile decisione di Microsoft, un pizzico di nostalgia per l’addio a questo storico programma di messaggistica istantanea. Allo stesso modo l’idea di passare a Skype e unificare gli account, ha fatto storcere il naso a moltissimi utenti (sottoscritto compreso). Forse hai già dimenticato emoticon ed animoticon e non ti è venuto difficile abituarti all’idea di non ricevere più alcun trillo, ma le comodissime notifiche email sul desktop, che fine hanno fatto? Chi mi avvisa adesso della nuova posta in arrivo? Come posso ricevere le notifiche email su Skype con account Windows Live?

Informazioni e considerazioni

Notifiche posta sul desktopDal blog ufficiale non è ancora trapelata a riguardo nessuna notizia, ma tale funzionalità potrebbe essere implementata nella prossima versione di Skype. Ad oggi, per porre rimedio a questa assurda mancanza, non resta che avviare il browser e collegarsi al proprio account Hotmail o Outlook.com per verificare la ricezione di nuova posta elettronica; Per chi come me riceve parecchie email durante la giornata, questa azione resta stressante e impensabile e toglie inevitabilmente tempestività alle risposte. Ammetto di aver provato tanti metodi, gadget e una marea di software atti a tale scopo, ma nessuno di questi mi ha mai convinto pienamente, poiché possedevano tutti almeno una delle seguenti pecche:

  • Erano di grosse dimensioni
  • Troppo complessi da configurare
  • Verificavano la posta lentamente
  • Erano a pagamento
  • Installavano adware o toolbar
  • Avevano una grafica scarna
  • Offrivano inutili funzioni
  • Deludevano le aspettative

Un sostituto all’altezza della situazione

Notifiche email sul desktop per Facebook, Skype, Hotmail, TwiitterDopo aver affinato le ricerche e scartato decine e decine di prodotti, ho individuato il programma perfetto che sostanzialmente possiede caratteristiche opposte a quelle su citate. Howard Email Notifier rilasciato nel 2013, è gratuito, minimale, pesa poco meno di 4 MB e rispetto a tutte le utility da me testate, svolge il suo lavoro con estrema efficienza, senza influire minimamente sulle risorse di sistema e fa una cosa sola e la fa in un batter d’occhio: segnala le notifiche email non lette e la ricezione di nuova posta con un balloon tip, cambiando colore dell’icona nella system tray e mostrando al volo mittente e oggetto della e-mail. Infine per aprire la pagina della posta in arrivo è sufficiente un solo click. Guarda il video. NB: Con le ultime versioni è stata introdotta la funzione per il controllo di account multipli ed è ora possibile verificare l’arrivo di nuovi messaggi di posta per account Facebook, Twitter, Gmail, Yahoo e Virgilio.

Configurazione, caratteristiche e patch italiano

Impostazioni Generali

Avvia il programma, immetti nome utente e password al primo controllo e il gioco è fatto. Dimentica impostazioni pop3, porta e protocollo: non è necessario configurare nient’altro! Questa intelligente utility esegue un normale accesso web e sfrutta i cookie di sessione per autenticarti; Basta infatti svuotare la cache del browser o disconnettersi dal servizio e il programma richiede l’autenticazione dalla pagina ufficiale relativa all’account. E’ possibile scegliere il suono di avviso, il tempo di verifica che varia da 30 secondi (consigliato 1 minuto) a 120 minuti e per i più nostalgici, tra le 5 icone di sistema, è presente anche quella di Messenger. Dopo essermi sincerato che non esistesse già sul web una patch relativa al linguaggio, mi sono cimentato nella traduzione del software, ed ora Howard Email Notifier parla pure l’italiano. Chissà che in futuro l’autore non implementi la voce per l’auto avvio (al momento viene creato un collegamento nella cartella Esecuzione automatica in fase di installazione) e la possibilità di scegliere avvisi sonori nel formato mp3 oltre che wav, anche se ad essere sinceri, Howard Email Notifier è già unico e insostituibile così. La patch traduttiva è in costante aggiornamento. Al momento l’ultima versione disponibile è la 1.53. Per tradurre il software in italiano è sufficiente copiare il file

Download: ProgrammaPatch italiano

Hai gradito questo post? Lo ritieni valido? Ti è stato utile?
  • MOLTO
  • SI DAI
  • CERTO
  • IN PARTE
  • NO
  • POCO


4 risposte a Notifiche email Skype, Facebook, Outlook

  • Grazie ma ho temporaneamente bypassato il problema facendo “resuscitare” msn, in rete si può scaricare “messengerReviver 2” che consente di far funzionare il vecchio msn se lo si ha installato 🙂

  • Perfetto! abituatissimo alle notifiche di Windows Live Messengere, questo programmino era proprio quello che cercavo! avrei però una domanda, possedendo 2 account hotmail è possibile “lanciarlo” 2 volte per tenere sott’occhio entrambe le mail? oppure impostarlo in modo tale da controllarle entrambe? Con msn ci riuscivo grazie al plugin msn plus

    • Ciao Feli. Se Microsoft permettesse la multisessione ai servizi interessati come Outlook.com, probabilmente anche Howard Email Notifier avrebbe già questa funzione. La risposta quindi è no; Però puoi aggirare l’ostacolo dalle opzioni di Hotmail impostando l’Inoltro dei messaggi e-mail sul tuo indirizzo preferito =) Saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *