assistenza remota informatica
  
  
  


drupal

Ti sei mai chiesto perché quando non ricordi più la password di un sito web non ti viene mai permesso di recuperarla, ma solo di resettata? La risposta è semplice: non la conoscono neppure gli amministratori! Ogni qual volta accedi ad una web application, ad esempio il tuo account Facebook, Google, Yahoo, Twitter, Libero e via dicendo, ottieni l’autenticazione solo nel caso in cui la password da te immessa corrisponda effettivamente a quella memorizzata nel sistema. Il passaggio appena descritto avviene in pochi decimi di secondo e le password confrontate, per una questione di sicurezza, non sono mai in chiaro, poiché subiscono un processo detto hashing che varia in base all’algoritmo crittografico utilizzato.

In parole spicciole questo tipo di codifica prende come input una stringa di lunghezza variabile (la tua password) e ne restituisce l’output, noto anche come MD5 Checksum. Da un hash così ottenuto non è possibile risalire a ciò che l’ha originato. Una delle domande maggiormente rivolte al centro supporto Facebook è quella che segue. “Potete inviarmi una copia della mia password senza che debba reimpostarla?”. La risposta ufficiale: “Facebook archivia la tua password in modo talmente sicuro che neanche noi la conosciamo. Se non ricordi la password, puoi richiederne una nuova”. Continua a leggere