assistenza informatica
  
  
  

La maggior parte dei giochi Big Fish, sono scaricabili gratuitamente con il classico time trial, ovvero i 60 minuti a disposizione per poterli testare senza alcuna limitazione; Tuttavia alcune edizioni speciali o giochi particolarmente appetibili o di grandi dimensioni, vengono rilasciati come versioni di prova incomplete, come delle demo con capitoli giocabili ridotti. Addirittura per altri titoli non risulta disponibile alcuna versione dimostrativa. Non tutti sanno che in ambedue le circostanze è possibile scaricare tali edizioni senza dover obbligatoriamente acquistare il gioco. Questi passaggi risultano particolarmente utili per coloro che non acquistano i giochi e fanno uso di metodi illegali per sbloccarli. Se ad esempio tu fossi in possesso del crack per sproteggere qualunque game di casa Big Fish e volessi giocare a Fear for Sale: Il Cinema dell’Orrore Edizione Speciale, potresti certamente farlo, ma non potresti mai al mondo completare l’avventura, poiché essa viene rilasciata come versione di prova (quindi con pochi capitoli) e non come versione gratuita di un’ora (con tutti i capitoli a disposizione del giocatore); Difatti cliccando qua puoi notare come il download del gioco di prova riporti dimensioni parecchio ridotte rispetto a quelle occupate nel disco rigido dalla versione Full.

La lettura è così articolata:

  1. Convertire le versioni demo in versioni complete
  2. Scaricare le versioni dei giochi non disponibili
  3. I metodi per attivare tutti i giochi Big Fish (anteprime e lista)
  4. Salvare il setup di qualunque titolo (con video tutorial)
  5. Risoluzione errori in fase di avvio dei giochi

1. Convertire le versioni demo in versioni complete

Per convertire le versioni demo in versioni complete fai così: crea un account dal sito della Big Fish (email valida richiesta) o effettua il login dal Game Manager e clicca sul pulsante Accedi.

Accedi al Game Manager

Accesso al GameManager BigFish Una volta scaricato il gioco in versione di prova limitata, apri il Game Manager e dalla scheda Stato dell’attivazione clicca sul pulsante Acquista (effettua il login se viene richiesto) e quindi su Riattiva questo gioco (2 immagini sotto).

Clicca sul pulsante Acquista

I files necessari per convertire il game in versione completa vengono immediatamente scaricati. Puoi annullare l’operazione in corso cliccando sul simbolo del cestino e il gioco tornerà immediatamente in versione demo.

Riattiva questo gioco

NB: se l’operazione appena descritta non porta i risultati illustrati e non viene visualizzato il link “Riattiva questo gioco“, non ti resta che avviare il titolo scaricato, giocarci per qualche istante e chiuderlo; A questo punto il Game Manager ti inviterà ad acquistare il gioco. Sulla stessa videata a piè di pagina dovrai cliccare sulla dicitura “Hai già acquistato questo gioco? Riattivalo” (immagine sotto). Il download della versione completa partirà immediatamente da zero e questo passaggio è necessario ed inevitabile perché la versione che viene scaricata è completamente diversa rispetto a quella demo. Per intenderci sono setup differenti. Se riscontri qualche errore al termine del download (ad esempio codice errore: 208 o 1402) è tutto regolare poiché normalmente le versioni complete dei titoli vengono concesse soltanto a coloro che hanno precedentemente acquistato ed attivato i giochi. Ignora gli eventuali errori e procedi all’attivazione tramite keygen o crack.

Hai già acquistato questo gioco?

2. Scaricare i giochi non disponibili, in super anteprima e con accesso esclusivo

In alcuni casi sul sito non è disponibile alcuna versione di prova (immagine giù) e viene riportato l’avviso “Siamo spiacenti, per questo gioco non è disponibile alcuna versione di prova” o “Sorry, no trial version available” per le version inglesi;

Download non disponibile, come risolvere

Per effettuare il download delle versioni complete devi sostituire il link che punta al gioco, modificando la stringa finale da index.html in download.html (immagine sotto).

Scaricare i giochi con una modifica

Aggiornamento (02/01/2017): il metodo appena illustrato non era più funzionante dal mese di settembre 2015 a motivo di sostanziali modifiche apportare ai siti Big Fish per evitare scaricamenti “non autorizzati”, tuttavia recentemente ho individuato una valida alternativa;

Nuovo metodo download game

Big Fish: siamo spiacenti, per questo gioco non è disponibile alcuna versione di prova

Dopo aver analizzato a fondo la sorgente delle pagine che ritenevo più interessanti, ho scoperto che effettuando una ricerca sul sito per parola chiave (immagine su) o visualizzando i giochi per categoria, i titoli elencati possiedono ancora la vecchia struttura dei link ed effettuano un rapidissimo e quindi impercettibile redirect al nuovo formato URL che come sappiamo invalida la procedura riportata sopra. La soluzione consiste quindi nel copiare questi indirizzi e modificarli singolarmente con lo stesso metodo.

Un esempio pratico: “Dracula Origin” nella pagina di ricerca punta a “www.bigfishgames.it/download-games/19568/dracula-origin/index.html”, ma dopo il click reindirizza immediatamente a “www.bigfishgames.it/giochi/2698/dracula-origin/?pc”. Il link che punta alla versione completa è dunque www.bigfishgames.it/download-games/19568/dracula-origin/download.html. Quando possibile l’operazione descritta puoi eseguirla anche per i giochi  in super anteprima e con accesso esclusivo.

3. I metodi illegali per attivare tutti i giochi Big Fish

Sul web è possibile trovare diversi tools, crackkeygen e attivatori per registrare gratuitamente e illegalmente la maggior parte dei giochi Big Fish, rimuovendo definitivamente ogni protezione. I metodi più efficaci per registrare o rimuovere ogni limite di tempo ai mini games di casa Big Fish sono sostanzialmente due e funzionano anche offline. Vediamoli assieme:

1. Keygen – Generatore di Codici

Giochi Big Fish keygen

2. Crack – Patcher – Attivatore

Giochi Bigi Fish crack

1. Per mezzo del keymaker sono più di 4000 i giochi attivabili utilizzando questa arbitraria procedura: ecco la Lista Completa (in costante aggiornamento).  Il keygen è il metodo meno pratico ma più pulito, poiché non apporta modifiche al codice degli eseguibili dei giochi e li attiva come se li aveste regolarmente acquistati: il Game Manager infatti riporta accanto ai singoli games la dicitura “Attivato”. La reperibilità di tali keygen resta un punto dolente, specie se si è alla ricerca di quelli più aggiornati; I cracker russi sono tuttavia particolarmente devoti a mamma Big Fish e a loro modo la omaggiano ogni tot di mesi sfornando generatori di codici sempre più ricchi di titoli. L’uso del keygen appare inizialmente macchinoso, ma non lo è affatto: nel relativo campo si immette il proprio nome (o uno a piacere), si apre l’eseguibile principale nascosto del gioco cliccando sul pulsante “Apri eseguibile”, si copia l’impronta hardware (fingerprint) e si genera la licenza. Le licenze così ottenute sono valide per il gioco scelto e per il computer attraverso il quale sono state generate.

2. Il crack o meglio l’attivatore è incredibilmente rapido e funzionale e al momento funge con tutti i giochi Big Fish. Per rimuovere il limite dei 60 minuti è sufficiente individuare l’eseguibile principale nascosto presente nella directory principale di ogni gioco e “patcharlo”: l’attivatore provvederà a ricrearne un altro ex novo privo di ogni protezione; Infine basterà avviare il gioco da quest’ultimo anziché dal link originale posto sul desktop. Questo metodo funziona anche se il time-trial, ovvero il tempo a disposizione per testare il gioco, è del tutto esaurito. Il crack non può sproteggere i giochi Demo convertiti in versione Full come spiegato al punto 1 dell’articolo: queste speciali versioni richiedono una licenza eventualmente generabile utilizzando il keygen. Gli eseguibili craccati con questa procedura sono utilizzabili su qualsiasi computer. Questa piccolissima utility non funziona come il keygen, ma consente di ottenere l’impronta hardware univoca e di registrare qualunque gioco avendo a portata di mano Nome e Codice. Può tornare utile a coloro in possesso del generatore di codici che volessero concedere licenze ad amici senza rilasciare il keygen. Downloadhardware-fingerprint.zip

4. Come salvare i giochi scaricati dal sito della Big Fish

I giochi della Big Fish, così come quelli dei maggiori produttori di minigame come Zylom, PopCapGameHouse e per ora eccezione fatta per Alawar Entertainment (qui l’articolo sui giochi PopCap), vengono scaricati con una particolare procedura direttamente online e se vuoi installarli su altri computer devi necessariamente ripetere il download; In caso di giochi di grosse dimensioni o di abbonamenti internet “a volume”, questo passaggio diventa un problema e una bella scocciatura; Esistono alcuni metodi più o meno tecnici per superare questo ostacolo, ma il più semplice di tutti è quello che descriverò brevemente e che illustrerò con il seguente screencast.

Salvare il setup dei giochi – Video-tutorial

Intanto questa discutibile procedura per il download e l’attivazione del giochi è per svariati motivi a tutto vantaggio dei produttori e mai dei consumatori; Ad ogni modo devi sapere che quando decidi di scaricare un gioco, avvii il download di un piccolo eseguibile che contiene le istruzioni per scaricare il gioco stesso in una sorta di archivio multivolume composto da un eseguibile (.exe) e da alcuni files di dimensioni fisse (il numero di questi dipende dalla grandezza del gioco).

Quando avvii ad esempio il download di Secrets of the Seas – L’Olandese Volante Edizione Speciale in versione Completa (attento, non quella di Prova da 318 MB), scarichi sul tuo pc, in una speciale cartella temporanea, il file

  • setup_gF7149T1L7_d1857453962_l7_s18.exe

e una serie di files da 50 MB l’uno, che prendono il nome da quest’ultimo ma che possiedono estensione differente e numerata:

  • F7149T1L7.zip.001  F7149T1L7.zip.002  F7149T1L7.zip.003 7149T1L7.zip.004

e così via fino al file F7149T1L7.zip.010 per un totale di 495 MB, ovvero il setup di installazione offline completo!  A proposito, ricordati di non rinominare mai questi files, altrimenti l’installazione non andrà a buon fine.

Download completato

Durante l’installazione di questo gioco, ho aperto il Task Manager di Windows per individuare il percorso esatto dei suddetti files che è:

  • C:\BigFishGamesCache\GameManager\GameDB\ per Windows 10 (a volte la cartella è BigFishCache)
  • C:\Documents and Settings\All Users\Dati applicazioni\BigFishGamesCache\GameManager\GameDB\ per Win XP (a volte la cartella è BigFishCache)

e ho “bloccato” la cartella che li conteneva, poichè il Game Manager, a installazione conclusa, la cancellava immediatamente. Per evitare questo mi è bastato creare e aprire un “nuovo documento di testo” all’interno della stessa cartella per farla vedere a Windows come “utilizzata”, “in uso”, impedendone quindi la cancellazione.

Tutte le installazioni dei giochi così recuperate, come avviene per il Game Manager, vengono eseguite in “sottofondo”, ovvero in modalità “silent”, quindi senza alcun avviso o finestra; Quando vedi i collegamenti del nuovo gioco sul desktop, allora vuol dire che l’operazione si è conclusa con successo. Ti suggerisco di guardare lo screencast, in quanto tutta l’intera procedura è più facile a farsi che a dirsi.

5. Possibili errori o problemi

Avviando il gioco, dopo aver scaricato la versione completa, compare il messaggio “Ops, pare ci sia qualcosa che non va…” e codice di errore: 206600 o codice errore: 900, 902 o 905. Soluzione: inserisci la licenza che hai ottenuto o acquistato con questo tool, oppure avvia, cracca o sostituisci l’eseguibile principale nascosto con uno equivalente pre-craccato delle versioni inglesi (reperibili tramite torrent) per saltare l’attivazione e parti il gioco da quest’ultimo e mai dal link posto sul desktop (al limite ricrealo).

Aggiornamento (21/12/2014)

A dicembre 2014 la Big Fish è corsa ai ripari e ha scelto di apportare alcune modifiche al metodo di protezione dei suoi giochi.  Il protector è rimasto pressoché identico: Armadillo 3.78 – 4.xx della Silicon Realms; Tali novità hanno tuttavia reso inutilizzabili tutti i tools attualmente reperibili in rete per sproteggere i titoli della migliore casa produttrice di mini game al mondo. Probabilmente già tutta la comunità di reverse engineers e i più esperti keygenner del pianeta si sono messi all’opera per aggirare le nuove protezioni e aggiornare i tools che tutti noi conosciamo da tempo. Dopo aver eseguito alcuni test ed effettuato diverse prove ho individuato un programmino di vecchia data che però essendo in constante upgrade (l’ultima versione è la 2.2 – novembre 2014) supporta le nuove versioni del packer: Armag3ddon prodotto da ARTeam è in grado di craccare tutti i giochi di mamma Big Fish.

Una potente utility

Il funzionamento di ArmaGeddon è simile al patcher illustrato in articolo al punto 3.2. Si avvia il programma e si clicca sull’immagine dell’armadillo senza spuntare nient’altro, dopodiché si apre l’eseguibile nascosto del gioco. Rispondendo affermativamente alla piccola finestrella che si presenterà a video e assegnando un nome al file da salvare, verranno generati 2 eseguibili privi di qualsiasi protezione. L’exe sprotetto è quello che alla fine del procedimento di unpacking possiede carattere finale underscore, ovvero trattino basso (_) come in questo esempio. A questo punto è possibile partire il gioco avviandolo dall’eseguibile appena citato, persino se il time trial è del tutto scaduto. E’ evidente che la Big Fish dovrà “ritoccare” per l’ennesima volta il protector o passare ad altri packers con sistemi di licenza ancora più performanti.

Sito web ufficiale: ARTeamLink alternativo

Hai gradito questo post? Lo ritieni valido? Ti è stato utile?
  • MOLTO
  • SI DAI
  • CERTO
  • IN PARTE
  • NO
  • POCO
Ulteriori articoli scelti per te:

207 risposte a Giochi completi Big Fish da scaricare

  • Ciao, putroppo penso che ormai questo metodo non funzioni più 10/09/2017 ho provato a seguire la procedura ma mi blocco subito appena clicco su “riattiva ora” mi da l’errore 208 che tu hai menzionato ma me lo da all’inizio e mi fa disconettere dall’account e non parte nessun download D:

    • Ciao Jasmin. I metodi esposti in questo articolo sono tutt’oggi validi e funzionanti.

      Purtroppo non avendo specificato il gioco di tuo interesse, non posso fornirti una probabile soluzione. Saluti =)

      • Grazie della risposta, ero io a sbagliare il procedimento. Si, i metodi elencati sono effettivamente funzionanti e permettono di scaricare tutti i giochi. Ho sempre amato questi giochi, mi sono appassionato a questi giochi grazie a mystery case files huntsville, il primo episodio della serie di punta della big già games. Trovo che sia un buon metodo per imparare l’inglese divertendosi 🙂

        • Vero Jasmin, è un ottimo modo di “affinare” l’inglese; Ma per coloro che non l’hanno mai masticato è un vero limite e da anni ormai sul sito bigfish.it, di giochi in italiano neppure l’ombra! 🙁

          Grazie a te per aver riportato l’esito. Saluti e alla prossima 😛

  • Ciao Marco,
    Ho provato con Armageddon 2.2 (su Virtualbox, Windows 10) ma non succede nulla: clicco sull’Armadillo, faccio partire l’exe nascosto (e il gioco si avvia.. ?) ma non succede altro e non mi salva nulla: “Processing file…” nel log, e resta così finché non chiudo Armageddon….

    • Ciao. Non avendo effettuato una prova con i requisiti da te indicati, non posso fornirti una risposta concreta. Dovresti virtualizzare Windows 7 x86 (o meglio XP) e quindi ripetere il test. Saluti.

  • Riesci a sproteggere il gioco Reaxxion (bigfishgames.com/games/1307/reaxxion/) e metterlo su FileDropper (basta l’exe credo, la demo pare completa)? Non riesco a trovare keygen…

    BTW per le trial, ho scoperto che senza magheggi, per evitare il countdown dei 60 min trial, una volta lanciato il gioco basta col Task Manager killare il task del servizio bigfish e bigfish manager… Resterà il gioco funzionante, e all’uscita non salverà alcun countdown (= continueremo ad avere 60 minuti di trial)

    • Con il “metodo” da te segnalato il conteggio sul Game Manager viene forse apparentemente “ibernato”, ma terminati i fatidici 60 minuti il gioco si interrompe comunque; Se poi mi sto sbagliando, come mai non hai utilizzato questa innovativa procedura per Reaxxion, invece di chiederne il crack? 😉

      Eludere la protezione della Silicon Realms con tale facilità, sarebbe come aprire il caveau di una banca con uno stecchino. Saluti.

      PS: generalmente ignoro i commenti con nome e indirizzo email palesemente fittizi, perché in caso di necessità non posso contattare l’utente e non posso neppure appellarlo; E’ buona norma evitarli.

      • Vero, verificato che dopo 60 min non funzionano lo stesso (in effetti mi ero meravigliato anche io…).

        Il crack non si riesce a scaricare su Windows da Zippyshare e con quel nome: viene bloccato da varie protezioni dell’OS (anche disattivando Defender) o sono bloccati sul DNS certi domini. Se riesci gentilmente ad upparlo su FileDropper o Sendspace con un nome innocente magari senza “crack” te ne sarò molto grato! 🙂

        Ciao!

  • Ciao Marco, seguendo il tuo metodo ho scaricato Sherlock Holmes e il Re dei ladri e , in effetti scarica una decina di files da 50Mb, più o meno, ma creando il file di testo nella cartella di downlod e tenendolo aperto per proteggere la cartella stessa, alla fine dell’installazione tutti i files sono spariti e la cartella è vuota (ho Win7Pro 64). Come si puo’ fare?

    PS
    la cosa divertente è che adesso non riesco a trovare nè crack nè keygen per questo gioco, neanche con BigFish Games Keygen by Vovan che un db di 2689 giochi. 🙂 🙂 🙂
    Non ho provato con Armageddon v2.2; dici che funziona?

    • Ciao Catbus. La procedura per il salvataggio dei giochi Big Fish è ancora valida e funzionante. Nel dubbio poco fa ho provveduto a scaricare un titolo di piccole dimensioni usando il metodo descritto e ora sul disco rigido mi ritrovo il setup completo. Evidentemente hai sbagliato o saltato qualche passaggio.

      Quando il Game manager riporta la dicitura “Installazione in corso…”, hai comunque tutto il tempo necessario per copiare i files o l’intera cartella del setup su un’altra destinazione, prima che vengano eliminati.

      Un consiglio: nel file di testo che crei e apri, prova a scriverci qualcosa senza salvare il contenuto.

      Se avviando il gioco dall’exe nascosto viene richiesta la licenza, in questo caso Armaggeddon non serve a molto e non resta che l’utilizzo del keygen aggiornato. Eventualmente inviami l’eseguibile nascosto per posta elettronica e attendi risposta. Saluti 😉

      • Ciao Marco, allora l’errore è stato mio; in effetti non avevo capito che la cartella con i files multipli da 50Mb andasse copiata da qualche altra parte durante l’installazione del gioco. Provo con un altro e ti faccio sapere.
        Per quanto riguarda Sherlock Holmes e il Re dei ladri che ho installato, avevo un conutdown di 60 minuti, naturalmente terminati e adesso sul game manager ho “Periodo di prova scaduto” In questo caso è da considerarsi gioco completo e quindi craccabile o demo?
        Se sì, allora provo a mandarti il file.exe nasosto

        • Catbus avevi capito giusto e non hai sbagliato la procedura, tuttavia nel precedente commento, ti ho fornito un suggerimento “alternativo”, dal momento che sul tuo PC riferisci l’eliminazione automatica (e anomala) della suddetta cartella.

          Sul sito Big Fish per il titolo “Sherlock Holmes e il Re dei ladri” non è disponibile alcun download ed è riportato l’avviso “Siamo spiacenti, per questo gioco non è disponibile alcuna versione di prova”;

          Dunque deduco tu l’abbia scaricato seguendo la guida in articolo; Queste speciali versioni sono complete e non è necessario convertirle in FULL (lo sono già) e non richiedono attivazione immediata avviandole dall’eseguibile principale nascosto e infatti il Game Manager provvede subito al conteggio dei 60 minuti (senza riportare alcun errore), pertanto tali edizioni possono essere “craccate” tramite i tools che conosciamo oramai da tempo.

          Analizzando l’exe potrei fornirti informazioni più precise. Saluti.

          • Ciao Marco ti ringrazio della precisazione ma a questo punto, se dici che il gioco, seguendo il tuo metodo, l’ho scaricato in versione completa quali sarebbero i “tools che conosciamo oramai da tempo” a cui fai riferimento per togliere il time limit dei 60 minuti?
            Ultima cosa: eventualmente, per inviarti l’exe, dove te lo mando? Via mail mi sembra un po’ grandino…
            Grazie

            • I metodi sono illegali e per ovvi motivi in articolo affronto l’argomento solo marginalmente. Tra i commenti trovi tanti spunti per approfondire l’argomento. Puoi uplodare il file sui tanti siti online che offrono questi servizi. Saluti.

  • CiAO marco,
    ti scrivo perchè ho problemi a convertire le versioni demo in versioni complete.
    Ho seguito passo passo la procedura da te descritta senza tuttavia risultati soddisfacenti.
    Può darsi che nel frattempo gli sviluppatori abbiano provveduto a proteggere i giochi.
    L’errore che mi si presenta è 208 ma non al termine del download della versione completa (come tu scrivi), ma prima di quest’ultimo: non mi fa scaricare proprio la versione completa; ovvero quando nella schermata manager, io clicco su ACQUISTA e poi su RIATTIVALO, immetto le credenziali, e mi da subito errore 208 senza che parta il download completo. Ho provato anche a crakkare il gioco inserendo la pach con underscore __ prodotta da armaggedon al posto dell’eseguibile nasosto nella cartella di gioco. Ma nulla da fare, sempre codice errore 208. Cos’altro dovrei fare?

    • Ciao Flora. Ho aggiornato l’articolo proprio qualche giorno fa perché mi necessitava una verifica concreta e ho dovuto seguire per forza di cose la procedura descritta e tutto è filato liscio, quindi escludo modifiche al sito. Vediamo se risolvi così:

      • Avvia il Game Manager e verifica eventuali aggiornamenti da Opzioni>Informazioni.
      • Tenta lo scaricamento alternativo da Opzioni>Avanzate.
      • Effettua l’accesso con un altro account (crealo usando una email fake con 10minutemail).
      • Prova con un altro titolo, per esempio “Dracula Origin” come riportato nel post.

      NB: l’attivazione del gioco va eseguita dopo, non prima.

      Se non risolvi linkami il titolo. Resto in attesa di responso =)

    • Ciao Marco, purtroppo non sono riuscita nonostante sembri così facile. Forse sbaglio qualcosa o nel mio computer c’è qualche programma che mi blocca. Potresti, postare un video della conversione da demo a completo, sarebbe molto più comodo per me.
      Inoltre volevo chiederti: per attivare il gioco scrivi che serve un keygen oppure una crack oppure l’armadillo.
      Su un vecchio computer windows 7 ho installato l’armadillo che funziona bene.
      Ora ho windows 8: sei a conoscenza di armadillo che funziona su window 8?
      Ho constatato inoltre che keygen ha al suo interno una lista di giochi solo in inglese e a me serve in italiano, quindi deduco che serve a poco.

      • Ciao e bentornata Flora. Realizzare uno screen-cast non è così immediato come potrebbe sembrare; Sono certo che seguendo i passaggi in articolo puoi ancora farcela 😉

        La compatibilità di Armageddon è dichiarata fino a Windows 7 (a 32 bit però). Puoi aggirare il problema ricavando i vari crack da questo sistema per poi passarli su Windows 8.

        Nonostante il keygen riporti titoli inglese, funziona con i giochi in italiano e in tutte le altre lingue: la protezione resta sempre la stessa per tutti i domini Big Fish .dk, .de, .ds, .it e via dicendo. Saluti.

  • ciao sei un grande, ma purtoppo quando clicco sull’armadillo e clicco sull’icona del gioco nascosta, il programma mi avvia in automatico il gioco, non mi crea i 2 exe, che faccio????

    • Ciao Alessandro. Ho precedentemente discusso la questione e il problema è dovuto all’incompatibilità di Armageddon con sistemi operativi a 64 bit.

      Ti necessita Windows XP o Windows 7 (architettura 32 bit) e aggirare l’ostacolo ricavando gli eseguibili sprotetti per poi trasferirli sul tuo attuale sistema.

      In alternativa devi utilizzare il keygen o l’attivatore universale citati in articolo, in quanto pienamente compatibili persino con Windows 10 a 64 bit. Saluti.

      • ah ok, immaginavo, grazie.. gentilissimo, ma purtroppo nel keygen non c’è il gioco che volevo sbloccare, è timeless il castello perduto…. sai se c’è un modo per sbloccarlo?, non sono uno sprovveduto, ho craccato centinaia di giochi, ma di questo non trovo niente, ho cercato anche il crack in siti stranieri, niente!

  • Ottima soluzione, però qualcuno sa come fare quando un gioco non funziona più come prima dell’aggiornamento a Windows 10 (perchè non riconosce lo stesso computer su cui è installato) e ne chiede una nuova licenza o l’acquisto??

    • Ciao Bolo. Se hai acquistato il gioco non ti resta che contattare il supporto BigFish spiegando loro la situazione;

      In caso contrario provvedi all’attivazione usando uno dei metodi illegali illustrati in articolo. Saluti =)

  • Ciao Marco.

    Grazie per tutte le utilissime indicazioni. Un favore, prego. Sul sito Arteam non sono più reperibili i due download di Armageddon. Potresti darmi una mano, per favore. Ho tentato altrove ma ho trovato soltanto trojan. Grazie di tutto.

    • Ciao Ivy. Effettivamente il file in questione non è raggiungibile e avviando il download spunta fuori l’avviso di “file not found“. Puoi scaricare il tool da questo link. Saluti e di nulla.

      • Ciao e grazie. Ho scaricato Armageddon ma mi dà lo stesso errore del precedente, scaricato a suo tempo da Arteam, che ho usato molte volte con successo: load lobrary error BeaEngine.dll. Hai qualche consiglio in merito? Mi manca il mio fedele armadillo……..grazie in anticipo.

  • Ciao ti ringrazio moltissimo per questa guida la utilizzai anni fa e funzionò egregiamente e ora mi è tornata la voglia di giocare ai nuovi titoli Big Fish Games ma è sorto un problema che anni fa non avevo… Quando faccio acquista mi chiede i dati ma non mette più (anche giocando al gioco e poi chiudendolo come hai spiegato su) il “riattiva questo gioco” e quindi non mi scarica la versione completa -.-! -Non è che forse la BigFishGames ha cambiato questa cosa e quindi rende impossibile il download senza averlo davvero acquistato?!- Sai per caso cosa fare in merito? D: .. Ti ringrazio per il tuo supporto e per aver creato questo articolo, davvero grazie!! :D!

    • Whoops, rettifico ho trovato un altro metodo! Ovvero scaricare ed installare il gioco poi non andare più su acquista dato che non da più il “riattivalo” ma andare sul sito riscaricare il file.exe (o nella cartella nel browser o sul proprio pc dei download appena effettuati) e cliccare per riaprirlo a quel punto dirà che “hai già giocato 60 minuti e se vuoi dunque riattivarlo o acquistarlo” ed ecco fatto la versione completa sarà finalmente disponibile :D!!

  • Ciao Marco. Ho provato a seguire il passaggio 1, ma come previsto mi da l’errore 208. Tu consigli, a questo punto, di provare con un keygen o con la crack. Il problema è che non so dove trovare un keygen, né tanto meno come si usi. Ho provato a scaricare il programma per crackare che hai detto ma non riesco proprio. Se mai potessi fare un tutorial come usare questi due metodi, te ne sarei grata. Se no, mi accontento di una spiegazione scritta come risposta al mio commento. Amo questi giochi e sto impazzendo da giorni, cercando di scaricarli gratuitamente! Grazie in anticipo

    • Ciao Silvia. Il video tutorial è da escludere poiché i passaggi da eseguire sono pochissimi ed elementari e comunque in articolo e tra i commenti trovi tanti utili consigli e spiegazioni. Saluti =)

      PS: se trovi il keygen al suo interno trovi anche le spiegazioni persino figurate 😉

  • Ciao!
    prima di tutto il tuo sito e’ comporso nei risultati della ricerca come manna dal cielo!
    Sono abb ignorantye in materia,ma vado pazza x i giochi appunto proprio come fear for sale….
    Comunque sappi che anche cn la mia ignoranza provero’ a seguire passo passo i tuo consigli, ci riusciro,?
    Sappi che prima di trovare questa pag come una matta giocavo a 1 ora al giorno 1000 differenti giochi
    MAMMA MIA!Grazie.GRAZIE MILLE.

  • ciao. Ho scaricato zuma con il metodo aumma aumma e ci ho giocato per parecchio poi ,l’altro ieri, dimenticandomi del procedimento ho scaricato zuma deluxe …. poi mi sono ricordato che avrei dovuto procedere al primo avvio. amen…il problema è che adesso anche Zuma senz deluxe me lo da per scaduto… c’è modo di ovviare a questa cosa o devo aspettare il prossimo settaggio da zero del mio pc???? spero di essere stato chiaro.

    • Ciao Marco. Se possiedi il keygen o l’attivatore puoi sbloccare qualsiasi gioco in qualsiasi momento. Nel tuo caso specifico ti suggerisco di leggere questo interessante articolo sui giochi PopCap, di scaricare Zuma dai link pratici reperibili a fine lettura e procedere come da video-tutorial per ottenere la versione completa del game; Sarà più divertente e più proficuo ottenere la versione “senza limiti” con tale modalità 😉 Saluti.

  • Ciao Marco mi servirebbe una mano al pc e non so come fare…,mi potresti mandare il link keygen 1777 gioki big fish….,non so a ki kiedere…??? Fammi sapere se mi puoi aiutare tu…??? Buona vigilia di Natale….! Ciao da Alessio.

    • Ciao Alessio. Purtroppo non posso soddisfare la tua richiesta poiché vincolato dal regolamento sulle leggi del copyright.

      Difatti su questo blog vengono “trattati” argomenti interessanti come quello in oggetto, ma non vengono messi a disposizione dei lettori i relativi “tools“.

      Per ottenere quello che chiedi effettua una ricerca “personalizzata” su Google usando i termini che hai citato e imposta come data “ultimo anno”. Saluti 😉

  • Ciao Marco buona sera a te…,volevo chiederti gentilmente se mi puoi far avere su mia posta elettronica..,il link keygen 1777 giochi della Big fish Vovan Braga…, ke purtoppo l ho persa e non son capace a scaricare…! Grazie di cuore se mi puoi aiutare….! T auguro buon sereno Natale….! Ciao da Alessio.

  • Buona sera a te Marco…kiedo a te link con keygen by Vovan Braga dei giochi della Big Fish con piu giochi possibile…! Grazie del tuo aiuto fin d ora…! Fammi sapere…!!! Super saluti da Alessio da Padova.

  • Ciao Marco, c’è una versione di armaggedon per windows 10?

    • Ciao Terry e ben tornato. Al momento no, ma puoi testare l’ultima versione e vedere che succede (fammi sapere) o aggirare il problema ricavando l’eseguibile sprotetto su un altro computer. Saluti =)

  • Ciao Marco, se ho capito bene armageddon ha qualche problema di compatibilita’ con windows 8,io se provo a lanciarlo su un sistema operativo xp riscontro il seguente errore:”applicazione non correttamente inizializzata(0x80000003).
    Inizialmente riscontravo errori a livello di mancanza di dll,una volta aggiunte quest’ultime,lanciando il file da craccare esce fuori l’errore che ti dicevo prima,stessa cosa se eseguo armageddon su windows 7,cracco il file e poi copio e incollo la cartella su un pc con windows xp,quando lancio il file(quello con il trattino basso) mi da comunque quel tipo di errore “0x8etc..
    Credi che installando Microsoft Visual C++ 2013 Redistributable Package (x86),il problema possa risolversi?

    • Ciao Claudio. ArmaGeddon effettivamente è progettato per funzionare su sistemi operativi a 32 bit e con l’ultimo rilascio anche su Windows 7. Usarlo su sistemi differenti potrebbe portare all’errore che citi.

      Dalla guida si evince che in caso di malfunzionamenti è consigliata l’installazione di Visual C++ Redistributable Package per Visual Studio 2013. Se risolvi aggiornami pure. Saluti =)

      • Purtroppo anche dopo aver installato Visual C++ Redistributable Package per Visual Studio 2013 il problema persiste.
        Se scarico il gioco direttamente da xp e provo a craccarlo con armageddon ricevo l’errore 0x8etc se invece scarico il gioco da xp e con seven cracco l’eseguibile(quello con trattino basso) una volta copiato all interno della cartella di gioco, se lancio l’exe ricevo un errore riguardande la libreria dinamica di una dll mancante.
        Concludendo,su un pc con sistema operativo seven tutto ok,con sistema operativo xp non funziona(strano perche’ armagedon e’ compatibile con xp)

        • Claudio ma stai utilizzando la versione di ArmaGeddon presente all’interno della cartella “Armageddon_v2.2_winxp_final“? Questa versione è appositamente realizzata per Windows XP.

          Se non risolvi sto esaurendo le idee :-\

          • Si certo,anche perche’ se provassi ad utilizzare l’altra versione(Armageddon_v2.2_final) non risucirei neanche a far partire armageddon,perche’ il pc mi riscontrerebbe la non compatibilita’ del sistema operativo.

            • Bene.. o meglio male >_< Claudio se risolvi ti chiedo di postare la soluzione. Saluti.

            • Ho risolto formattando il sistema operativo.
              Avrei un’altra domanda: il metodo per scaricare le versioni trial non disponibili e’ ancora utilizzabile?
              Perche’ nel gioco specifico che vorrei scaricarmi la barra degli indirizzi nn termina con “index.html “

            • Soluzione si, drastica però 😉 Il metodo esposto per fare quello che chiedi è ancora valido, nonostante l’anomalia che segnali sull’URL, quindi prova con il procedimento spiegato ed eventualmente linkami il titolo se non risolvi. Ciao Claudio =)

            • Piu’ che altro Marco mi chiedevo quale parte della stringa devo sostuire con la scritta “index.html“

            • Claudio se vuoi una risposta concreta devi postarmi il link al gioco. Saluti.

      • Ciao Marco,sai dirmi se per caso e’ uscita una nuova versione di ArmaGeddon compatibile con i sistemi 64 bit? Scusami per l’eventuale disturbo.

        • Ciao Claudio. In merito alla tua domanda la risposta è NO. Puoi tuttavia eseguire il programma su sistema operativo a 32bit e solo dopo copiarti l’eseguibile sprotetto su quello a 64. Saluti 😉

  • Ciao Marco. Prima volta che scrivo. Ero riuscita ad attivare un gioco da bigfish con metodo da te scritto nel blog ma adesso causa problemi non mi riconosce più e non riesco ad attivarlo. premetto che mi ha dato problemi più volte tanto è vero che avevo cancellato game manager 🙁 stesso problema mi da ora con altro gioco. Sto provando ad attivarli entrambi ma senza buoni risultati. Che fare? Grazie Robi

  • Ciao Marco! Ho letto con interesse il tuo articolo e ho installato armageddon senza alcun tipo di problema, oggi però sto notando delle stranezze.. mi spiego meglio: ogni gioco che scarico da bigfish mi riporta un .exe originale con dei nomi stranissimi (es. dnxnjnxjs.exe) anzichè ad esempio roadsofrome.exe. può essere che bigfish ha sgamato l’inghippo ed è corsa ai riapari? In ogni caso con questi .exe armageddon non funge, l’.exe lo crea ma cliccando non succede nulla.
    Altra cosa strana è ho dei problemi con un gioco in particolare “royal envoy 2” , dopo averlo dato in pasto ad armageddon avira mi segnala immediatamente un trojan “TR\Crypt.XPACK.Gen” possibile?

    Ciao e grazie per le info vecchie, presenti e future 😉

    • Ciao Mina. Hai letto il post, ma hai saltato qualche passaggio mi sa 😉

      L’eseguibile di tuo interesse è nascosto, si trova nella stessa cartella degli exe con nomi casuali, prende sempre il nome del gioco, ed è quello che devi far pappare ad ArmaGeddon 🙂

      Il virus che ti segnala Avira è al 99% un falso positivo, quindi escludilo dal controllo e vai tranquilla. Se vuoi appurare quanto detto (e anche per maggiore sicurezza) puoi analizzarlo con VirusTotal. Ciao e di nulla ^^

      • Ciao Marco, grazie per la tempestiva risposta! Effettivamente gli .exe sono nascosti come hai detto tu (mi è venuto il dubbio perchè mi sembrava troppo strano e ho fatto una prova) ma è una settimana che uso armageddon e questo “problema” me lo ha cominciato a dare solo ieri sera… I files li vedevo tutti e sono sicura di non essere andata a spuntare la casellina dei files nascosti.. Mah!

        Per quanto riguarda il falso positivo verifico subito.. Ho cercato un pò in rete e sembra davvero un brutto trojan. Ti/Vi farò sapere 🙂

        Grazie come sempre

        • Se Royal Envoy 2 l’hai scaricato dal sito ufficiale della Bigfish, allora stai certa che non è un virus; Al massimo potrebbe implementare un tipo di compressione differente dagli altri games, che l’euristica di Avira interpreta come virus. Aggiornami Mina. Ciao e di niente ^^

        • Ciao Marco purtroppo non riesco a verificare in quanto il file potenzialmente infetto è quello creato da armageddon e avira me lo blocca subito.. inoltre mi son dimenticata di dire che dopo aver salvato il file con il nostro amico armageddon mi spunta una finestra con su scritto “resolve nanomites before continuing?” e ammetto tutta la mi ignoranza -_- ci sono soluzioni?

          Grazie come sempre per la pazienza 🙂

          • Mina domani scarico il gioco ed effettuo una verifica. Lo scarico dal sito della Bigfish in italiano. Adesso si va a zonzo.. però non mancherò di aggiornarti prima possibile 😉

          • Mina ti confermo quanto scritto nei precedenti commenti; L’eseguibile è pulito e resta tale anche dopo aver usato ArmaGeddon, quindi i problemi sono dovuti alle bizze che fa Avira. Disattivalo e utilizza il tool. Lascialo disabilitato anche quando giochi o in alternativa metti la cartella di Royal Envoy 2 tra le esclusioni dell’antivirus. Saluti ^^

  • Ciao Marco, innanzitutto complimenti per il gran bel sito.
    Ho scaricato armageddon 2.2 però su windows 8.1 non mi funziona, credo non sia compatibile con win8. Infatti anziché creare l’eseguibile alternativo apre direttamente il gioco senza creare il nuove .exe. Ho messo windows xp su macchina virtuale e non win7 perchè ho pochissima ram da usare. Ho usato armageddon apposta per windows xp però non mi funziona, quando apro armageddon appare sempre l’errore il programma non è stato eseguito correttamente, errore 0x8000000c. Credo di aver installato tutti i requisiti richiesti dai vari windows visual studio ecc. Come posso risolvere questo problema su windows xp? E soprattutto c’è qualche metodo per far partire armageddon correttamente direttamente da win8? Grazie e buon lavoro.

    • Ciao Chris. Al momento questo unpacking tool non è compatibile con Windows 8/8.1 e in genere con sistemi operativi a 64bit, così come riportato nella guida ufficiale.

      In caso di errori viene consigliata l’installazione di Microsoft Visual C++ 2013 Redistributable Package (x86) scaricabile a questo indirizzo. L’errore 0x8000000c è troppo generico per consentirmi di identificare la causa del problema stesso e la relativa soluzione. Saluti.

      PS: Al momento non ti resta che avviare Armaggedon su un altro computer per ricavare l’eseguibile sprotetto.

      • Grazie prima di tutto per la tempestiva risposta. Esiste qualche tool come armageddon che possa funzionare anche su windows 8?

        • Effettivamente fino a qualche mese fa esisteva il tool-patcher mostrato in articolo che funzionava con qualsiasi sistema operativo Windows.

          Purtroppo dopo gli aggiornamenti al protector da parte della Bigfish, l’utility è ad oggi pressoché inutilizzabile;

          Invece da una ventina di giorni e con un po’ di pazienza, è possibile reperire il keygen (opportunatamente corretto) compatibile con la nuova protezione e persino con Windows 8.1. Saluti =)

  • Salve,
    Ho provato a convertire una demo in versione completa come descritto al punto 1 ma dopo aver effettuato il login, mi apre direttamente la schermata per il pagamento e non c’è nessuna casella con scritto RIATTIVA QUESTO GIOCO.

    • Ciao Maria. Questo comportamento è del tutto normale, poiché queste particolari edizioni devono essere prima attivate per poterci giocare. Se hai acquistato la licenza controlla dal tuo account Bigfish che sia effettivamente così e contatta il supporto tecnico spiegando loro che non riesci ad attivare il gioco.

      NB: se fai uso di metodi illeciti, allora devi “craccare” l’eseguibile principale del game e avviarlo da lì. Saluti.

  • ciao ho bisogno del tuo aiuto ,sono abbonata a ZYLOM giochi,ma alcuni giochi non vengono scaricati ,appare la dicitura activeMARK game ha smesso di funzionare,cosa devo fare ?grazie

    • Ciao Pietrina. L’errore che segnali è dovuto probabilmente a qualche problema con i server della Zylom; activeMARK (AM VERSION 7.41) in effetti è il protector utilizzato da questa società di mini games. Linkami i titoli che non riesci a scaricare se vuoi ottenere maggiori informazioni. Saluti.

  • ciao marco! Allora io stavo provando a usare armag3ddon v2.2. Ho windows 8.1 pro 64 bit…volevo installare questo gioco (ghost towns i gatti di ulthar anche se secondo me non dipende dal gioco stesso ma è più un problema generale). Ho visto che carl78 ha il mio stesso problema e cioè che mi parte l’eseguibile invece di crearmi l’ exe. Ho provato tutte le compatibilità ed a farlo partire come amministratore ma niente,il problema è lo stesso. Purtroppo non ho windows 7 per controllare la compatibilità,volevo sapere se magari è dovuto proprio a windows 8 questo problema. Non riesco ad aggirarlo questo problema.

    • Ciao Giulio. Purtroppo al momento non ho soluzione a portata di mano non avendo avuto nessun computer che presentasse l’inconveniente che segnali. Ti ricordo solo che puoi aggirare il problema utilizzando Armag3ddon su un altro sistema e generare così l’exe sprotetto. Se ho novità ti aggiorno qui. Saluti e buon Pasqua =)

      • grazie per la tesmpestiva risposta! allora provo con un windows 7 e ti faccio sapere se è quello il problema! buona pasqua anche a te! 🙂

        • Ciao Marco ho finalmente trovato una soluzione! allora Armag3ddon non è compatibile al momento, con windows 8-8.1! perciò mi son creato un windows 7 virtuale da poter far girare Armag3ddon e woilà funziona!Mi son preso l’eseguibile l’ho portato nella macchina virtuale con windows 7 dove mi gira correttamente Armag3ddon, li mi ha creato l’eseguibile senza protezione e poi l’ho portato in windows 8.1 dove era installato il gioco, sostituito l’exe originale, e tutto va alla perfezione! 😀

  • ciao Marco, complimenti per il tuo blog, veramente utile

    domanda:

    quando viene registrato un gioco dove vengono memorizzati i dati di registrazione?

    ciao

    • Ciao Alex. Intanto grazie per i complimenti.

      Il Protector utilizzato dalla Bigfish è molto complesso e i dati salvati in fase di registrazione sono diversi e vengono riposti (in maniera criptata) nel registro di sistema e più precisamente in “[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Licenses]” e altresì in “[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Classes\CLSID\“. Guarda questo esempio per farti un’idea più ampia.

      Puoi inoltre verificare quanto scritto, utilizzando l’utility Trial-Reset 4.0 Final e scansionando solo i riferimenti alla protezione Armadillo. Un altro software interessante che consente di comprendere quello che chiedi è RegFromApp 1.33.

      Spero di essere stato esaustivo. Saluti =)

  • Ciao Marco, premettendo che mi sento un’emerita ignorante nel campo, sei l unico ad avermi fatto capire più o meno quello che dovrei fare.. la parte del salvataggio con la creazione della nuova cartella di testo mi è chiara.. ma dopo ho capito che tutto ciò funziona solo con il download di uno di quei proprammi per togliere il limite di tempo.. e qua già mi perdo: ce ne sono 2000 mila in rete e non ho la più pallida idea di cosa intendi quando parli di keygen, codici,directory,eseguibile,licenza.. aiutoooooooooooooooo
    abbi pazienza 😉

    • Ciao Kiara. Rileggi con calma il post e se hai una domanda specifica su un determinato argomento (non presente in articolo) chiedi pure. Esiste anche uno screencast che mostra per filo e per segno i passaggi da seguire per ottenere il setup dei giochi. Per l’attivazione degli stessi lascia perdere: per ora la Big Fish ha cambiato il metodo di protezione dei suoi games e i vari tool non funzionano più, ad eccezione di quello trattato a fine lettura. Saluti.

  • ciao marco,armagedon con i giochi big fish funziona da dio,ma come fare con i giochi zylom,ho provato ma non ci sono gli exe nascosti,esiste un altro metodo per i zylom games?grazie

    • Ciao Koko. La Zylom, ormai da anni, fa uso di un protector differente denominato “ActiveMark” o più comunemente chiamato “AM VERSION”, in questo caso versione 7.41; Prossimamente ne parlerò in un articolo che son certo ti appassionerà. Saluti =)

      • come faccio a far funzionare activemark game?grazie.ps non sono molto brava col pc

        • Si capisce Pietrina dalle richieste strampalate che poni. Dici di possedere un abbonamento e affermi inoltre di non riuscire a scaricare alcuni giochi; Segnalami quali non fungono se vuoi ottenere qualche utile suggerimento o contatta il supporto Zylom spiegando loro il problema in oggetto. Saluti.

  • Ciao Marco, non avevo notato il discorso versione prova, perchè sceglievo direttamente i giochi dal laucher e non dal sito 🙂 una domanda , come mai alcuni giochi che riesco a sproteggere correttamente , quando faccio partire il gioco mi appare per un secondo una schermata nera e poi torna sul desktop, lasciandomi l’icona sulla barra ? mi succede anche con alcuni giochi con cui ho giocato, quando ci torno dopo un paio di giorni non riesco ad entrare.Grazie per la pazienza

    • Ciao Terry. Sinceramente non è facile diagnosticare il problema che riscontri a distanza. Le cause potrebbero essere molteplici e in questi casi preferisco sempre non pronunciarmi. Saluti =)

  • ciao marco,ma ArmaGeddon funziona anche su vista 32 bit,perche quando lo apro mi viene:impossibile avviare lapplicazione, MSVCR120. dll,non e stato trovato?e secondo,la tua keymaker con 1400 giochi non la trovo per il download

    • Ciao Koko. L’errore in questione è dovuto all’assenza delle librerie Visual C++ Redistributable Package che puoi scaricare a partire da questo link. Il keymaker non funzionerà fin quando non verrà apportata la correzione che potremmo definire “RegOpen Fix”. Saluti 😉

  • Ciao, ma funziona con tutti i giochi o solo con i limitrd edition?grazie…buon anno

    • Ciao Terry. ArmaGeddon sprotegge tutti i giochi Big Fish proposti come versioni complete con il classico Time Trial, ovvero 60 minuti per testarli senza alcuna limitazione. Saluti e buon anno anche a te =)

      • ciao Marco, sicuramente commeto qualche errore…partiamo dall’inizio: dopo aver estratto armageddon ci sono due cartelle con l’eseguibile, quale delle due devo utilizzare?ho provato con entrambi ma il risultato è lo stesso il gioco non parte.Dopo aver aperto Ag clicco sull’armadrillo e mi cerco il file nascosto, clicco ok per rinominare ma non mi fa salvare il nuovo file nella cartella del gioco perchè non sono l’amministratore, ho controllato e il mio account è l’amministratore del pc, ad ogni modo mi crea due file crack e crack_ nella cartella documenti, ma il gioco non parte. Dove sbaglio?Grazie

        • Ben tornata Terry. Se possiedi Windows XP devi utilizzare la versione corrispondente di ArmaGeddon, presente nella cartella “Armageddon_v2.2_winxp_final“, per Windows 7 va bene l’altra. Assicurati di non avere l’UAC attivo, in caso contrario disattivalo e riavvia il sistema. Quando generi l’exe sprotetto assegna sempre un nome differente dall’originale e utilizza quello con trattino basso per avviare il gioco. Se riscontri ancora problemi potrebbe essere dovuto a una non completa compatibilità con il sistema operativo in uso, specie se possiedi Windows 8 a 64 bit. Saluti.

          • Buongiorno Marco,ho provato con altri giochi e funziona tutto perfettamente, evidentemente con il primo c’è qualche problema, giusto per curiosità, proverò ancora con il primo…sono una testarda io… 🙂
            Grazie per il tuo aiuto e per la tua disponibilità.
            Un solo dubbio, avere window 7 a 64 bit non crea problemi con Ag? quando lo apro è indicato win7 32 bit final

            • Buongiorno a te Terry. Windows 7 a 64 bit è supportato, altrimenti ArmaGeddon non avrebbe funzionato correttamente; I dubbi di compatibilità riguardano Windows 8 e attendo qualche anima pia che mi dia utili indicazioni 😉 Saluti. PS: se ti ricordi postami il link al gioco che non sei riuscita a sproteggere per consentirmi di effettuare alcune verifiche.

            • Buon pomeriggio Marco, torno a disturbarti, sono riuscita a sproteggere solo due giochi su 5 scaricati, i tre non funzionanti sono: grim tales-la sposa e urban legend-the maze , con ag tutto ok quando clicco su crack_ parte la schermata nera ma il gioco non si avvia, mentre il gioco che ho provato per primo e che non sono riuscita a sproteggere è mistery trackers-raicliff. Di quest’ultimo ho provato a scaricare la limited edition e dopo aver fatto partire ag mi chiedeva il key, anche se hai specificato che al momento non funzionano i generatori di codici in giro per il web, ho voluto tentare ma nada.Ora provo con un’altro gioco, ti farò sapere.Grazie

            • Ciao Terry. I titoli che non riesci ad attivare sono versioni di prova DEMO o limitate e rendendole complete succede quello che hai scritto, ovvero che il gioco richieda una licenza per potersi avviare correttamente e in questi specifici casi ArmaGeddon non può rimuovere la NAG di registrazione, quindi rientra tutto nella norma.

              L’unico dubbio riguarda “Grim Tales: La sposa” che essendo in versione di prova completa di 60 minuti, dovresti patchare senza alcun problema; Non effettuo una prova perché il download è abbastanza corposo (669.89 MB) 😉

              PS: se possiedi il keygen proposto come anteprima in articolo, puoi attivare tutti quei titoli che all’avvio richiedono la registrazione, sempre che gli stessi siano contemplati nel keymaker (Grim Tales si trova in lista al numero 884) 😉

            • Buongiorno Marco, scusa l’ignoranza ma come faccio a capire quando i titoli sono in versione demo e quando no?

            • Buongiorno Terry. A inizio articolo, poco prima di specificare i punti salienti della lettura, linko una eloquente immagine che mostra appunto il download della versione DEMO.

              In breve quando i titoli sono completi la dicitura sotto il pulsante “GIOCA ORA” riporta sempre “Prova gratuita di 1 ora“, altrimenti è sempre indicato “Gioca GRATIS con la versione di prova“. Di nulla e ciao ^^

  • ciao, sto provando ad installare armageddon ma mi dà sempre questo errore “impossibile avviare correttamente l’applicazione 0xc00007b”. ho windows 7 a 64 bit. ho provato di tutto ma nada. hai un suggerimento da darmi?!grazie!!

  • ciao

    essendo molto ma molto profana di termini da smanettoni del pc come voi mi date un aiutino per scaricare armageddon non ci sono riuscita finora e non capisco perchè

    • fatto!!!! evviva

      • Sapevo che ci saresti riuscita Maura. Brava ^^ e alla prossima 😉

        • ciao scusa ancora

          io ho provato con Armageddon importo l’eseguibile faccio OK e finora tutto bene. Poi mi chiede di salvarlo ed eventualmente di sovrascriverlo cosa devo fare da qui in poi? Io ho provato sia a sovrascriverlo che no però poi quando lancio il gioco è sempre in versione demo, come faccio a passare alla versione completa?
          attendo tua delucidazione
          grazie ciao Maura

          • Maura le risposte che cerchi sono tutte presenti in articolo. In breve:
            1. Attiva la visualizzazione dei file nascosti e importa l’exe principale del gioco.
            2. Salva con nome chiamando il nuovo eseguibile “crack” o come ti pare.
            3. Avvia il gioco a partire dal file “crack_.exe” e non dal collegamento posto sul desktop.
            4. (Opzionale) Eventualmente ricrea il collegamento sulla scrivania per comodità.

            Saluti e buon divertimento =)

            • niente da fare!!

              io salvo il gioco ma quando lo avvio rimane sempre in versione demo; non capisco probabilmente c’è qualcosa che blocca il tutto ma non capisco cos’è. Difatti in Armageddon mi dice che ha salvato la versione_.exe poi però è sempre la stessa demo di prima tant’è che anche i mega rimangono gli stessi 4 o poco più quindi già da lì si capisce che non è quella completa. Che delusione!!!!

              Dici che può esserci un’altra soluzione?
              Grazie Maura

            • Qualcosa non mi quadra. E’ interessante il passaggio in cui scrivi che gli eseguibili restano della stessa dimensione, quando teoricamente l’exe sprotetto dev’essere sempre più grande. Se vuoi risposte esaustive devi postarmi il link al gioco per consentirmi di effettuare le dovute verifiche. Saluti.

            • Ora è tutto chiaro. Maura se avessi letto con calma articolo e commenti, avresti capito subito che la versione che hai scaricato è una DEMO (Free sample version 468.17 MB) con capitoli limitati e crack o non crack resterà sempre tale, a meno che tu non la porti a versione completa (896 MB) seguendo i passaggi illustrati nel post; Tuttavia così facendo ti ritroveresti il game manager a fine installazione con probabile errore di attivazione, poiché queste edizioni speciali richiedono immediatamente una licenza al loro avvio e vengono rilasciate normalmente solo a coloro che acquistano regolarmente il gioco.

              Tra l’altro nella lista del keygen questo titolo non è ancora contemplato. Non resta che scaricare via torrent la versione Full Pre-Cracked. Saluti.

              PS: qualche commento più sotto, in risposta a Claudio, trovi un’interessante discussione su questo specifico argomento.

            • te l’ho detto che sono profana in materia…scusa

              comunque pur avendo letto già la discussione con Claudio non ho comunque capito come passare alla versione completa. Riusciresti a spiegarlo con termini semplici anche a me?

              se hai voglia ovviamente
              grazie Maura

            • Magari profana, ma non analfabeta 😀 Maura devi solo (ri)leggere il punto 1 dell’articolo e in pochi click puoi ottenere la versione completa. Ti suggerisco di salvare prima di ogni passaggio l’attuale exe craccato con ArmaGeddon e tentare di avviare il gioco FULL da quest’ultimo dopo averlo incollato nella cartella principale del game, altrimenti ti ritroverai nell’impossibilità di avviare il titolo che richiederà una licenza per proseguire, anche se sono del parere che comunque il gioco riporterà schermata con dicitura “Grazie per aver giocato alla versione DEMO di… + Titolo del gioco”. Saluti =)

  • scusa,ma dove trovo keymaker con 1400 giochi?

    • Ciao Koko. Su questo blog non è consentito postare link che riconducano a questi tool, ma il web ne è veramente zeppo; Non so se hai letto tutto l’articolo, ma ultimamente questi keygen non funzionano più come dovrebbero, in quanto la Big Fish ha scelto di apportare delle importanti modifiche al protector dei suoi giochi. Saluti.

      • ok,grazie dell consiglio,solo una curiosita,come mai sul sito downturk.biz(sezione non english game)ci sono un casino di giochi big fish ma sono in tedesco,in italiano uguali su siti italiani non si trovano,e perche sono giochi solo in tedesco,non capisco,grazie

        • Il sito che hai menzionato resta un buon punto di partenza per ottenere i crack per moltissimi titoli, anche se effettivamente sono tutti in altre lingue.

          E’ pur vero che sul sito ufficiale della Big Fish in italiano (abbastanza ricco di games), è quasi un anno che i produttori non pubblicano giochi nella nostra lingua, ma con il 2015 le cose potrebbero cambiare. Saluti =)

  • Io Marco prima ho generato l’esecubile con armageddon(alla versione demo),poi finita la versione demo sono passato a quella completa.
    Cosa intendi per sostituire l’eseguibile sprotetto?

    • Segui i passaggi:

      1. Installi il gioco in versione trial 60 minuti e cracchi l’eseguibile (e questo non richiede key).

      2. Metti temporaneamente il crack da parte.

      3. Passi alla versione completa e sovrascrivi l’eseguibile originale con quello sprotetto precedentemente.
      Se hai altri dubbi chiedi pure 😉

      • auhauha difficile avere dubbi dopo una spiegazione cosi dettagliata!( detto questo rileggendo il tuo articolo(3.2) avevo gia’ dedotto il procedimento da te dettagliatamente spiegato.
        Grazie per la pazienza!

        • Ma figurati. Prego e ciao 😉

          • il file esecutibile creato nella versione trial che poi andra’ a sostuire quello nella versione completa e’ quello con il trattino in basso?

            • ok,il file non me lo sostituisce e se provo comunque a lanciarlo mi riconosce la versione demo e mi dice che l’ora di gioco e’ terminata.
              Sapresti aiutarmi?

            • Qualcosa non mi torna. Postami i link al gioco e se riesco più tardi ti fornisco qualche utile informazione.

            • Allora Claudio, ho ottenuto il crack dalla DEMO, sono passato alla versione FULL e ho incollato l’exe nella directory del gioco che si è avviato al primo doppio click e senza chiedermi alcuna key. Mi sa che o sbagli qualcosa, oppure anche io devo terminare la versione DEMO per vedere che succede dopo. Ci aggiorniamo. Saluti.

            • – scarico versione beta e con armageddon ottengo l’exe(trattino basso)
              – porto versione beta in versione completa(errore 208 ma ininfluente)
              – copio l’exe con il trattino basso nella cartella della versione completa(non sostiuisce il file)
              – lancio il file esecutibile e si riesce comunque a giocare per il tempo previsto nella versione beta.
              Forse se avessi giocato anche tu magari dopo l’ora di gioco ti saresti ritrovato nella mia situazione.

            • Ho novità Claudio. Ho proseguito il gioco e ho avuto modo di appurare quello che asserisci; Il nuovo algoritmo di protezione non consente più di terminare l’avventura (succede solo con queste speciali versioni) nonostante il game sia in versione completa.

              Sono quasi certo che il problema risieda nell’eseguibile principale della versione FULL, che richiedendo una key, non è craccabile con Armageddon, né con altro tool (almeno per ora) e non resta che utilizzare quello della versione DEMO, che come sappiamo non possiede alcun limite, se non quello per il quale discutiamo. Vorrei accertare quanto detto e per farlo dovresti scaricare questo crack e farmi sapere se funziona (salva l’originale prima).

              Subito dopo (qualsiasi sia l’esito del crack) per aggirare il limite ti consiglio di scaricare l’Edizione Speciale da questo link (c’era e forse non lo sapevi) e attivarla usando il generatore di codici (Royal Detective si trova in lista al numero 1040). Per farlo fai così: immetti il tuo Hardware Fingerprint ricavabile dall’eseguibile completo che richiede la licenza, genera la key e attiva il titolo.

              Ho inoltre scoperto che il limite della DEMO è anche insita nei profili utente e non l’exe come ti dicevo, difatti incollando questo salvataggio in “C:\Users\NOME UTENTE\AppData\Roaming\Elephant Games\Royal Detective Lord Of Statues” l’avventura prosegue e il messaggio “Grazie per aver giocato alla DEMO di Royal Detective – Il signore delle statue” scompare del tutto. Se effettui una prova ricordati di cambiare giocatore dalla schermata principale del gioco.

              Per ora è tutto =)

            • Avevo disinstallato la versione old del gioco per far posto a quella della edizione speciale, ho inserito la crack da te fornitami e mi permette di proseguire nel gioco oltre il limite imposto dalla demo.
              Per quanto riguarda l’aggiramento del limite con l’edizione speciale, se provo a lanciare il keygen mi va in crash sempre e comunque sia copiando il titolo e premendo ctrl+f sia provandolo ad utilizzare nella maniera classica(come gia’ appurato da un po’ di tempo).
              Marco ma come hai fatto a generare la crack che mi hai postato in descrizione?

            • Ricordati che non è necessario e non devi aprire l’eseguibile attraverso il keygen dal relativo pulsante “Open Reg Dialog“, dal momento che la versione completa del gioco ti offre immediatamente la Nag Screen di registrazione, ma devi solo immettere la licenza. Ed è quello che ho fatto io: ho registrato il gioco e subito dopo ho utilizzato Armageddon per generare il crack. Il game era ormai registrato, ma volevo comprendere meglio i meccanismi di protezione scelti dalla Big Fish =)

            • Ok tutto torna Marco,ancora una volta grazie di tutto!

            • P.S. il salvataggio per sbloccare la versione demo che poi andrai ad incollare nel profilo utente,da dove l’ hai preso?

            • Il salvataggio l’ho preso dal percorso che ti ho indicato dopo aver però registrato il gioco =) Ancora di niente Claudio e buon fine anno 😉

  • Uso Armageddon,appena clicco sull’armadillo,vado sull’exe nascosto e mi parte il gioco senza che mi crea niente.

    • Probabile sia un problema di compatibilità con il sistema operativo in uso (32 o 64 bit? Quale?). Metti la compatibilità per Windows XP SP3 o usa la versione appropriata presente nell’archivio che hai scaricato. Saluti.

      • Ho windows 8 a 64 bit. Ho provato a mettere la compatibilità ma niente. Non so proprio cosa fare.Ti prego aiutami.Grazie mille.

        • Immaginavo. Potrebbe effettivamente essere un problema di compatibilità. Indicami il link al gioco per favore per ulteriori verifiche. Se possiedi un altro computer con sistema operativo identico ti invito a provare il software su quel sistema per escludere problemi al tuo computer. Saluti.

  • Ciao a tutti,io ho un piccolo problema!!Quando vado a caricare l’exe nascosto mi parte direttamente il gioco!!Per favore aiutatemi!!Grazie mille!!!

    • Ciao Carlo. Dovresti essere più chiaro. Con che cosa “carichi” l’eseguibile? Alludi al keygen, al crack universale o ad ArmaGeddon? Se rientri tra le prime due ipotesi, sappi che questo è dovuto alle modifiche apportate dalla Big Fish alla protezione dei giochi e non resta che attenersi al passaggio descritto nell’aggiornamento dell’articolo. Saluti.

  • Ciao Marco,sbaglio o ci sono dei problemi nel patchare i file esecutibile della bigfish?
    Se si prova ad aprire il file.exe con un attivatore o con un keymaker alla fine il risultato e’ sempre lo stesso: il programma non risponde e chiude l’applicazione in automatico.
    Ti risulta questo problema o e’ solo a me che succede?

    • Ciao Claudio. Dopo la tua segnalazione ho effettuato delle verifiche ed effettivamente non posso che confermare quanto scrivi. Anche gli attivatori più recenti non funzionano più.

      Nel mio caso non esce alcun errore specifico e gli eseguibile non vanno in crash, tuttavia restano attivi nel task manager e non resta che chiuderli manualmente. In parole povere la Big Fish ha preso le dovute precauzioni (c’era da aspettarselo) e ha deciso di apportare delle modifiche all’algoritmo di protezione dei suoi giochi rendendo di fatto inutilizzabili tutti i tools che conosciamo.

      Non appena ho novità aggiorno l’articolo; Resta collegato …e fiducioso 😉 Saluti.

      • Grande Marco, ho appena testato ArmaGeddon e funziona perfettamente.
        Grazie mille per le ottime informazioni che ci fornisci,te ne sono grato..
        Ciao e grazie ancora!

        • Di niente Claudio. A te per la conferma 😉

          • Ho notato che se si porta una versione demo in versione completa,poi armageddon non ‘ piu’ utilizzabile perche’ quando provi a lanciare l’ esecutibile bigfish ti avverte che l’exe e’ protetto da key e di conseguenza ci vorrebbe l’ utlizzo di un attivatore(tipo vovan),ma in questo momento risultano inutillizabili.
            Mentre non ho avuto problemi di attivazione con armageddon in un setup scaricato gia’ completo.

            • Claudio la tua osservazione non fa una piega; Effettivamente in articolo al punto 3.2 spiego questo “dettaglio” suggerendo come aggirarlo.

              Per bypassare questo problema è sufficiente generare il crack con ArmaGeddon (o altro tool) PRIMA di passare alla versione completa del gioco e solo dopo sostituire l’eseguibile. Semplice no?! =)

  • Ciao,sto scaricando un gioco della big fish con il metodo del /download.html da la versione completa o di prova? Grazie 🙂

    • Ciao Luca. Se sei costretto a ricorrere a questo espediente per scaricare il gioco, evidentemente la versione di prova da 60 minuti non viene concessa dalla Bigfish, probabilmente perché il titolo è particolarmente richiesto e appetibile: in questo caso la versione è completa (sono disponibili tutti i capitoli) ma a fine installazione (se non hai acquistato il game) il Game Manager ti segnalerà uno degli errori descritti a fine articolo.

      La soluzione? Avvia il gioco dall’eseguibile nascosto presente nella directory principale del gioco ed immetti la licenza generabile attraverso il keygen negli appositi campi (immagine di esempio a fondo post), oppure sostituisci l’eseguibile principale con il corrispettivo reperibile dalle versioni inglesi pre-craccate che puoi trovare sui canali Torrent o su Emule.

      NB: la maggior parte delle volte è possibile estrarre l’exe senza installare il titolo, usando il famoso software di compressione 7Zip. Saluti =)

  • Ciao non riesco a scaricare i giochi in full version…mi esce sempre errore 208…
    Come posso fare?Grazie.

  • Ciao, approfitto della tua sapienza prima di lanciare il pc dalla finestra, ho scaricato un gioco da big fish, di solito la mia ragazza ne ha scaricati altri che funzionavano, lo abbiamo pagato, lo scarichi e quando tenti di avviarlo e ti appare la scritta che deve essere reinstallato, poi alla seconda volta errori della serie 800, insomma le abbiamo provate tutte,staccare l’antivirus durante l’istallazione e così via,niente..adesso proprio non si avviano neanche le prove,ti scarica il file ma quando fai esegui ti muori li.il gioco è pagato e non riesco a trovare soluzione,i pc ha un xp e i requisiti sono molto più alti di quelli richiesti,del resto sono giochi abbastanza piccoli, questo è un po’ più grande echoes of the past special edition..qualche suggerimento?

    • Ciao Ale. Recati all’interno della directory principale del gioco e da Strumenti> Opzioni Cartella…> attiva la visualizzazione dei file nascosti. Avvia il game attraverso l’eseguibile nascosto e non dal link posto sul desktop. Se così facendo risolvi, il problema è il Game Manager; Ti basterà quindi rimuoverlo e riscaricarlo preferibilmente dal sito della Big Fish inglese. Saluti.

  • marco 6 un grande ti ringrazio di cuore per tutto!! dovrebbe essercene di piu,persone come te!!che nonostante tutto ci mettono la faccia…grazie ancora e continua cosi!!

  • Ciao
    non riesco a far partire il game manager….. da dove o come posso reinstallarlo? infatti quando vado x reinstallare 1 gioco già acquistato e cancellato non mi esegue il file .exe che scarico

    • Ciao Petrix. Puoi risolvere al 90% disinstallandolo da Pannello di Controllo e reinstallandolo; Lo trovi alla voce Big Fish: Game Manager.

      NB: una volta rimosso sarà sufficiente scegliere un gioco dal sito Big Fish e il Game Manager verrà automaticamente installato. Saluti.

  • Ciao, non riesco a trasformare la demo in gioco illimitato, ho effettuato l’accesso ma la scritta “riattiva questo gioco” non compare nella pagina dopo aver cliccato su acquista, qual’è il problema? grazie

    • Ciao Angy. Mi sa che è ora di ritoccare l’articolo, perché molti di voi non comprendono che il metodo in cima alla lettura, è stato realizzato allo scopo di spiegare ai navigatori come convertire le versioni dei giochi Demo (quelle con meno capitoli per intenderci) in versione Complete (che includono tutti i capitoli) e non con l’intento di come attivarle e abbattere i 60 minuti di prova.

      La lettura tocca comunque questo argomento, ed è possibile apprendere i metodi illegali utilizzati per sproteggere tutti i giochi Bigfish, ma ovviamente da questa pagina non sarà mai disponibile alcun download a queste illegali utility. Saluti.

    • ciao volevo sapere per favore se mi sai spiegare perché non riesco piu a effettuare il metodo di pagamento mi dice che non e corretto eanche l indirizzo di fatturazione non sono corretti io li ho scritti un casino di volte e tutte le volte mi da questi errori non e che per favore mi sai spiegare il motivo sto diventando matto grazie

      • Ciao Marco. I motivi possono esser molteplici. Svuota la cache dei file temporanei di Internet Explorer o del browser di tua preferenza, compresi cookie. Dal menu Opzioni> Informazioni del Game Manager controlla che non ci sia una versione aggiornata. Entra sul tuo account Big fish dal sito e verifica che tutti i dati personali siano corretti. Se ancora riscontri problemi prima di contattare l’assistenza dai un’occhiata alle FAQ pertinenti al tuo problema a questo indirizzo web. Saluti.

  • Ciao scusa Marco ma a me non appare la scritta riattiva questo gioco, non è che il nuovo Game Manager non ha più quell’opzione?

  • Ciao, volevo solo sapere se avevi letto la mia risposta 🙂

  • Ciao, volevo chiederti ma quei giochi che hanno la versione completa di dimensioni maggiori rispetto la versione di prova come è possibile scaricarle? cioè per esempio:
    http://www.bigfishgames.it/scarica-giochi/19900/dark-parables-lordine-di-cappuccetto-rosso-es/index.html
    Questo gioco ha un peso di 366.09 MB per la versione di prova e 930.93 MB per la versione completa.. quindi come faccio a scaricare la seconda e non la prima senza acquistare il gioco?

    • Ciao Marco. Ti invito a rileggere con cura la prima parte dell’articolo, perché nel punto 1 è dettagliatamente spiegato quello che chiedi, ovvero come convertire le versioni demo in versioni complete. Saluti.

      • Ok grazie, ti giuro non avevo visto quella parte.. O.O ma in casi che poi io debba installare il gioco in un pc privo di internet come faccio?? basta copiare poi la cartella del gioco?

        • Marco mi sa che non hai visto neppure la seconda parte dell’articolo, dove parlo proprio di questo e illustro l’intera procedura attraverso uno screencast :-\ Rinnovo il precedente invito 😉

  • ciao
    innanzitutto ti ringrazio per qst utilissimo post……ma cm sempre ho 1 piccolo problema…. scs ma nn ho proprio capito come funziona HARDWARE FINGERPRINT, cioe nn capisco quali siano il nome e la key da inserire…………..ma soprattutto dove andarli a prendere
    grazie mille anticipatamente

    • Ciao Lorenzo. Il nome e il codice vengono forniti in fase di acquisto dai produttori Big Fish o in maniera illecita attraverso il keygen; In ambedue i casi, sono codici univoci, generati utilizzando il nome dell’acquirente e l’impronta hardware del suo sistema. In rete è possibile reperire il generatore di codici, ma la difficoltà maggiore consiste nel trovare l’ultima versione, che consente di attivare molti giochi (più di 1200). Trovi la lista con tutti i titoli a metà articolo circa. L’utility Hardware Fingerprint è simile al keygen, ma non genera licenze, tuttavia permette di attivare qualsiasi game avendo i codici a portata di mano, quindi utile per l’utenza che intende attivare un gioco acquistato legalmente, senza possedere connessione a internet. Saluti.

      • grazie mille ora ho capito a ke serve hardware finger…..
        ma visto ke sto impazzendo ti kiedo 1 mano…… (sono 2 giorni ke lavoro su sta cs)
        ho scaricato the phantom of the opera, ho giocato per 60 min poi ho scaricato la versione competa….. ma ora la devo attivare….cm faccio?????
        dv vado a prendere la QUALSIASI COSA per attivare il gioco????

  • Ho provato a seguire le istruzioni per continuare a giocare sulla demo oltre i 60 minuti (giochi bigfish).
    Le istruzioni mi sembrano chiare e anche semplici, ma purtroppo allo scadere dei 60 minuti il gioco si blocca lo stesso. Forse non ho capito bene io? Ho windows 8.
    Inoltre, vorrei chiedere, se ho già giocato sulla demo, non c’è modo di proseguire (quando il game manager mi da il messaggio che il trial è finito)? Ovvero le istruzioni riportate funzionano solo sui giochi sui quali non si è mai usata la demo?
    Comunque ho provato anche a scaricare un nuovo gioco, sempre seguendo le istruzioni, ma mi si blocca ugualmente.
    grazie!

    • Ciao Alice. Ho risposto in passato a questo quesito. L’articolo illustra come scaricare le versioni complete dei giochi, non come attivarle, anche se quest’ultimo aspetto viene trattato brevemente a metà articolo (ci stanno anche le anteprime). E’ possibile attivare i giochi Big Fish attraverso il keygen, che per ovvi motivi non è disponibile in questa pagina. Saluti.

  • Salve, ho seguito tutti i passi del video tutorial per scaricare un gioco , ho creato il nuovo documento di testo per far sì che non si cancellasse il file di setup completo ma nonostante ciò, alla fine la cartella è risultata vuota…p.s. ho windows vista
    grazie dell’attenzione

    • Ciao Simona. Se hai creato il documento di testo all’interno della cartella e non hai visto nessun altro file, allora il percorso di download temporaneo non è corretto. Se vuoi un aiuto devi indicarmi il gioco che stai scaricando e non solo il Sistema Operativo in uso. Saluti.

      • ciao, io quando salvo il setup nel momento che vado a lanciarlo offline non parte. Sapresti dirmi quali potrebbero essere i problemi in questione?

        • Ciao Claudio. Quando esegui i setup della Bigfish, ottenuti con il metodo esposto in articolo, sembra che nulla accada ma il gioco viene comunque installato e puoi verificarlo controllando i link sul desktop; In alternativa tasto destro sul setup di qualsiasi game e scegli “Esegui come amministratore”. Saluti.

          • grazie mille della risposta, un’ultima curiosita’: se provassi a lanciare il setup in questione in un altro computer,otterrei comunque l’ installazione del gioco?

            • Ovviamente si Claudio. Questi setup si differenziano da tutti gli altri solo per la modalità “silent”: nessun avviso, nessuna finestra, nessuna interazione da parte dell’utente. Di nulla e alla prossima 😉

            • Hai assolutamente ragione,l’installazione avviene in modalita’ “silent”, poi pero’ il gioco parte solo con la presenza del manager della big fish. Di conseguenza se provo a lanciare il setup su un pc privo di connesione internet,mi installa il gioco ma poi risulta impossibile lanciarlo.Appena abilito la connesione internet e installo il manager il gioco parte regolarmente. Di fatto il setup quindi,non mi risulta offline. Spero di non recarti eccessivo disturbo con i miei continui problemi 😉

            • Devi sapere Claudio che ogni tanto perdo colpi, quindi sono io che ho mancato nella risposta =) … Davo per scontato quanto segue: una volta installato il setup sul computer sprovvisto di connessione, devi avviare il gioco dall’eseguibile nascosto all’interno della directory principale;

              Abilita pertanto la visualizzazione dei file nascosti per trovare l’exe ed avvia il gioco sempre da lì (ricrea il collegamento sul desktop al limite) 😉

              Il link originale punta sempre al file LaunchGame.bfg gestito in effetti dal Game Manager e l’estensione sta per Big Fish Game.

            • davvero molto disponibile e gentile,grazie mille!

  • il codice key va bene ma che nome devo mettere grazie

    • Ciao Simisa. Non so a quale codice (key) tu faccia riferimento, ma sappi che “nome” e “codice” sono indissolubilmente legati l’uno all’altro; In parole povere quando acquisti un game, ti viene fornita una licenza apposita per il tuo nome e valida solo per il tuo PC e quel gioco specifico. Saluti.

  • Ciao e’ possibile avere un keygen in cui IMMETTERE un fingerprint diverso da quello del computer su cui si opra ?

    • Ciao Marco. L’impronta Hardware è univoca per ogni pc e in rete è effetivamente possibile trovare alcuni keygen che permettono di inserire qualsiasi impronta per generare licenze, ma non per qualsiasi gioco Big Fish: vedi la lista completa su.

      Basta quindi effettuare una ricerca mirata e usare buon senso e prudenza. Saluti.

  • ciao marco
    nella lista che ai lasciato dei giochi e possibile scaricane qualquno in ita
    ciao franco

    • Ciao Franco. Nella lista presente di questa pagina sono disponibili tutti i giochi attivabili con titoli in lingua inglese. Non ti resta che trovare i corrispettivi in italiano attraverso una ricerca su Google, una semplice traduzione o effettuando una comparazione delle immagini e delle info riportate sui 2 diversi siti della Big Fish (quello ITA e quello ENG). Saluti.

  • Hardware fingerprint: 6742-5E86
    secrets of the seas
    ho provato a cercala ma non ci sono (mi sai dire dove cercare)
    ciao franco

    • Ciao Franco. Molti mi hanno chiesto la stessa informazione in PVT.
      Non è mia consuetudine rispondere in maniera soddifacente
      a tali domande, per motivi legati al copyright e a un regolamento
      che non posso e non voglio violare e inoltre questo articolo
      è stato redatto per scopi differenti 😉

      Posso però dirti che se è riuscito a individuarlo un comune
      internauta come me, a maggior ragione puoi farlo tu.
      Su emule, sul web, torrent e via dicendo, si trova la qualunque,
      poi sta a te saper selezionare senza correre alcun rischio =) Saluti.

  • hardware -fingerprint:6742-5e86

  • ho scaricato the red riding hood sister mi ha creato 17 cartelle quando tento di aprirlo mi chiede nome e codice key.
    ma il codice dove vado a prenderlo ciao

    • Intanto hai scaricato la versione inglese mi pare di aver capito, quando è disponibile quella italiana (Dark Parables: L’Ordine di Cappuccetto rosso Edizione Speciale) a questo link.

      Il fatto che ti chieda codice è del tutto normale. Avendola convertita in versione completa (non la versione ridotta da 366.09 MB), il gioco non può essere ovviamente attivato, neppure per i fatidici 60 minuti. Devi immettere nome e codice o come descritto a fine articolo sostituire il file .exe principale con 1 equivalente precraccato.

  • e il prodotto key che non riesco ad estrarre,sa spigarmi come fare ciao

    • Ciao Franco. Dovresti spiegarti meglio. Per key cosa alludi? L’utility “hardware-fingerprint.zip” serve per estrapolare l’impronta univoca del proprio pc e da quest’ultima (attraverso il keygen) si può generare il codice per registrare un gioco specifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *