assistenza remota informatica
  
  
  

Oggi l’inferno
sembra essere salito di qualche metro sopra la superficie.
Si schiatta letteralmente dal caldo!
Ci saranno 33 o 34 gradi all’ombra e un’umidità
che sembra spalmarti la pelle di colla.
 
Mi piacerebbe concentrarmi,
ma ho una spina nel fianco: Toni, dall’altro capo della città.
 
Che bello… non so come sia possibile, ma sembra che le mie parole
gli siano arrivare ancor prima di pubblicarle.
E TE PAREVA!
Finestrella blu lampeggiante sulla barra delle applicazioni… è lui!
Grrr… grr… che nerviiiiii… !
 
Contavo di tracciare il primo intervento
(dopo il grande lavoro del team Microsoft)
in santa pace, ma erravo incredibilmente.
 
“..dai collegati a skype..”
 
Me lo avrà scritto almeno cinque volte da quando ho adagiato
i miei pensieri su queste tinte.
 
No, non ne posso più!
La finestra lampeggia spaventosamente e con una fretta inaudita;
le frasi rimangono ancora le stesse e così le richieste.
 
Per giunta alla compagnia (discutibile) di Antonio,
si sono aggiunti persino gli elicotteri: le zanzare.
Sono enormi!
Succhiate bastarde, succhiate pure!
Se non vi avvelenate oggi,
il mio nervosismo
è solo un miraggio dovuto alla temporanea ascesa dell’inferno.
 
… … …
 
Almeno adesso ha cambiato disco: registrazioni vocali.
Volete un assaggino? (severamente vietato ai religiosi).
Ne preferite un altro?
Devo ammettere che nonostante i nervi, mi ha fatto ridere di gusto!
Ohu, e s’inca**a pure!!
 
Per fortuna che mi viene in soccorso Lui, il mio Liga a rinfrescare l’aria,
a distenderla, a purificarla, a renderla più festosa.
 
(Pausa di 4 minuti x tenerlo a bada. Pazzesco!)
 
Forse ora che c’è Gioggia si può proseguire… forseeeeeeeeeeee!!!
 
Ci rinuncio! Ci RI-NUN-CIO!
Mancava solo il cellulare a trillare indispettito!
Ho finito e in una maniera o nell’altra qualcosa ho alla fine inciso
 
e signore e signori,
il bello della vita, è anche questo!

Hai gradito questo post? Lo ritieni valido? Ti è stato utile?
  • MOLTO
  • SI DAI
  • CERTO
  • IN PARTE
  • NO
  • POCO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *