assistenza remota informatica
  
  
  

notte

C’è chi si sente solo a questa ora, c’è chi preferisce dormire,
chi sceglie di rimanere invisibile (alludo a Messenger)
e c’è anche chi non ha scelta, chi non può scegliere… e scrive!
 
Oh, che adorabile costrizione!
 
Farlo durante la notte poi, è qualcosa di spettacoloso, che vale più di un riposo.
Tutti dormono, e volenti o nolenti, consapevoli o inconsapevoli… tutti sognano.
E’ come se i vostri sogni, le vostre visioni, i vostri desideri più reconditi,
aleggiassero nell’aria, rendendola magica, incantata, fatata, Continua a leggere

Arrivo convinto di poter serenamente entrare nel mio mondo
(la mia stanza) e scopro invece di aver smarrito il mezzo
per potervi accedere: sono senza chiave!

Ca**o! Chissà dove caspita l’ho smarrita!!!! Mmm.. che nervi!!!

Mi guardo attorno,
affinché nessuno possa apprendere il modo
di introdursi abusivamente e facilmente (?)
nella mia umile dimora e mi diletto in una scalata
lesta che ha dell’incredibile.

Mi rendo conto che attendere mio fratello
(nonostante sia a conoscenza della situazione) Continua a leggere

Notte fonda ed aleggi ancora nella mia stanza.
Questa volta sarò io a stupirti.
Cavolo, ho scaricato la posta subito dopo aver
staccato con te (praticamente ora),
e sentivo che ti avrei trovata assieme a qualche
messaggio di spam; Anche e soprattutto qui,
brilli che sei una bellezza!

I tuoi pensieri o sciocchezze, come li chiami tu,
hanno dello strepitoso; Mi coinvolgono e attirano
sempre la mia attenzione (cosa impegnativa),
mi trasportano e mi danno l’impressione di essere Continua a leggere